MAGGIO

LA MEMORIA COMUNE

monumento.jpg Il 24 maggio del 1915 l'Italia entrava in guerra, accanto alle potenza alleate, nel primo conflitto ...(leggi tutto)

I NOSTRI PADRI

vito buonsanto.jpg Vito Buonsanto è stato un grande maestro di pedagogia. Classe 1762, dopo aver compiuto gli studi cla...(leggi tutto)

LA TRADIZIONE LOCALE

L'ARCOBALENO RICORDA

IMPRONTE ED ISTANTI

Madre

Sono rimasto qui,
come quel giorno
su quella strada
fatta di pietrisco.
Ricordo, te ne andavi
veloce sul tuo carro...
Sempre più piccol'io agli occhi tuoi;
sempre più grande tu agli occhi miei...
Ed ora, dove sei?
Io guardo ancora in fondo a quell...(leggi tutto)

L'ARCOBALENO SEGNALA

IL NOSTRO BIMESTRALE cop 2 2017.jpg
aprile/maggio 2017

L'ARCOBALENO PROMUOVE

L'ARCOBALENO CONSIGLIA

18 - 5 - 2017
Avis: "Ieri una giornata eccezionale"
Il commento del presidente Sbano al termine della raccolta straordinaria

"Una giornata eccezionale, che dimostra la solidarietà dei cittadini sanvitesi": è l'entusiastico commento del presidente della sezione "Vito De Leonardis" dell'Avis di San Vito dei Normanni, Vito Sbano, al termine della raccolta straordinaria di sangue tenutasi ieri mattina in città.
Sono state raccolte 32 sacche, un dato che assume un significato particolare se si considera che la raccolta non era programmata ed è stata organizzata in un solo giorno per rispondere all'appello del Centro Trasfusionale di Brindisi.
L'autoemoteca è giunta in piazza Leonardo Leo di buon mattino e, nelle quattro ore previste per la raccolta, ha ospitato decine di cittadini.
"Voglio ringraziare i donatori - dice ancora il presidente Sbano - che hanno risposto al nostro invito. La solidarietà vera non è mai prevaricata da altre cose. Grazie a tutti".
La prossima donazione, già fissata nel calendario dell'Avis sanvitese, è in programma il 28 maggio e si terrà come di consueto presso la sede Asl di viale Onu.

Share