OTTOBRE

LA MEMORIA COMUNE

facciata 8.JPG Nell’ottobre del 1595 venivano aperti per la prima volta i battenti della Chiesa Madre di San Vito, ...(leggi tutto)

I NOSTRI PADRI

Francesco Carbotti xs.jpg Il 18 ottobre 1911 nasceva Francesco Carbotti. Ad un passo dal conseguimento della laurea in Lettere...(leggi tutto)

LA TRADIZIONE LOCALE

L'ARCOBALENO RICORDA

IMPRONTE ED ISTANTI

Al mare

L'una dopo l'altra,
l'onde del mare
si prostrano ai miei piedi.
Ora so di non essere
un uomo da nulla.

Vito Giuseppe Mele
Il mio cuore in versi, Edizioni Libroitaliano, 2002...(leggi tutto)

L'ARCOBALENO SEGNALA

IL NOSTRO BIMESTRALE copertina 6 2019.jpg
dicembre/gennaio 2019-2020

L'ARCOBALENO PROMUOVE

L'ARCOBALENO CONSIGLIA

5 - 10 - 2020
ECCO LA GIUNTA ERRICO
Nominati nel pomeriggio i nuovi assessori

E’ stata resa nota questo pomeriggio, tramite affissione all’Albo Pretorio, la composizione della nuova Giunta Municipale di San Vito dei Normanni che affiancherà il sindaco Silvana Errico nel mandato amministrativo appena iniziato. Il Sindaco ha infatti ha assegnato le seguente deleghe:
- ad Antonio Santoro, eletto nella lista “La nuova San Vito”, oltre all'incarico di Vicesindaco, le deleghe assessorili alla pianificazione urbanistica, edilizia privata, edilizia residenziale pubblica, assegnazione alloggi e rapporti con ARCA Nord Salento, infrastrutture e lavori pubblici, piano e gestione arredo urbano, manutenzione del patrimonio e pubblica illuminazione, impianti sportivi, politiche energetiche;
- a Salvatore Carlucci (“Lista Silvana Errico”) le deleghe all’igiene urbana, politiche ambientali, sicurezza dei cittadini e polizia locale, traffico, mobilità sostenibile, aree verdi, servizi cimiteriali;
- a Giacomo Viva (Lista “Fratelli d’Italia”) – il più giovane tra gli assessori (classe 1980) – le deleghe agli affari generali e istituzionali, contenzioso, servizi elettorali e demografici, personale, contratti, protezione civile, URP;
- ad Alessandra Pennella (Lista “Forza Italia”) – unica donna in Giunta, oltre al Sindaco – le deleghe in materia di istruzione e politiche educative, integrazione e pari opportunità, biblioteca, cultura, solidarietà intergenerazionale, gemellaggi, politiche per l’immigrazione;
- a Luigi Ruggiero, assessore esterno, le deleghe al bilancio, finanza e tributi, politiche per lo sviluppo economico e per il lavoro, agricoltura, commercio e artigianato, SUAP, innovazione sistemi informativi.
“La giunta nasce da un equilibrio politico importante e nella quale sono rappresentate tutte le liste che mi hanno sostenuto - commenta Silvana Errico-. Terrò in capo a me la delega alle politiche sociali e alla Casa Serena per l'importanza che voglio dare a questo tema, per garantire a questo settore lo spazio e il peso che merita. Infine, ci tengo a ribadire che sviluppo delle opportunità lavorative, sicurezza, igiene pubblica e rapporto con il territorio saranno al primo posto nell'agenda della nuova Amministrazione”.
Oltre agli incarichi assessorili citate, a ogni consigliere comunale spetteranno delle deleghe specifiche, con una particolare attenzione verso le donne della nuova squadra, tutte alla loro prima esperienza politica.

Share