OTTOBRE

LA MEMORIA COMUNE

facciata 8.JPG Nell’ottobre del 1595 venivano aperti per la prima volta i battenti della Chiesa Madre di San Vito, ...(leggi tutto)

I NOSTRI PADRI

Francesco Carbotti xs.jpg Il 18 ottobre 1911 nasceva Francesco Carbotti. Ad un passo dal conseguimento della laurea in Lettere...(leggi tutto)

LA TRADIZIONE LOCALE

L'ARCOBALENO RICORDA

IMPRONTE ED ISTANTI

Al mare

L'una dopo l'altra,
l'onde del mare
si prostrano ai miei piedi.
Ora so di non essere
un uomo da nulla.

Vito Giuseppe Mele
Il mio cuore in versi, Edizioni Libroitaliano, 2002...(leggi tutto)

L'ARCOBALENO SEGNALA

IL NOSTRO BIMESTRALE copertina 6 2019.jpg
dicembre/gennaio 2019-2020

L'ARCOBALENO PROMUOVE

L'ARCOBALENO CONSIGLIA

2 - 8 - 2020
“Attiva San Vito” con Marco Ruggiero


Cittadini serrano le fila attorno al candidato sindaco del Movimento 5 Stelle, Marco Ruggiero.
In vista delle vicinissime elezioni amministrative l’associazione “Attiva San Vito” si è fatta lista civica: “Non permetteremo che si spartiscano la nostra città ed il nostro futuro ancora una volta”.
Non si tratta di un impegno preso all’ultimo momento, di voglia di apparire nella speranza di portare a casa qualche voto, “Attiva San Vito” è già una realtà consolidata da tempo e ora l’intento del gruppo è quello di sostenere Ruggiero. L’associazione è nata circa 4 anni fa e ha realizzato sul territorio e per la comunità sanvitese numerosi progetti che hanno spaziato dall’ambito sociale, a quello del sostegno alle piccole, grandi battaglie quotidiane dei cittadini. La decisione di costituirsi lista civica è stata a lungo ragionata e le ragioni della netta presa di posizione a favore del candidato del M5S nasce dalla convinzione che esiste un unico modo per cambiare le sorti della comunità, amministrarla con trasparenza e dedizione, farlo con Ruggiero.
“Di questi tempi - ha dichiarato Francesca Loparco, medico e membro di ‘Attiva San Vito’-, comprendere per quale motivo un gruppo di cittadini voglia impegnarsi, in prima persona, per cambiare le sorti del proprio paese è davvero qualcosa di complicato. Girarsi dall’altra parte, far finta di nulla e lasciare che la vita, nel bene o nel male, ci passi davanti, infondo sarebbe la soluzione più comoda. Eppure c’è ancora qualcuno che spera in un futuro migliore, padri e figli di una terra che vuole andare oltre le vecchie logiche di chi desidera spartirsi un territorio come se fosse una loro proprietà.
La nostra città è un sacrosanto patrimonio di tutti”. “Attiva San Vito” prima che una lista elettorale a sostegno di Ruggiero è un gruppo di persone con vite, storie ed esperienze diverse. Un gruppo eterogeneo composto da ragazzi pronti a seguire il proprio istinto e a buttarsi a capofitto nella gestione della cosa pubblica, e da gente matura che ha vissuto sulla propria pelle l’esperienza della cattiva amministrazione del paese ed ora è talmente stanca da voler impedire che i soliti schemi continuino a ripetersi. Un gruppo pronto ad adoperarsi con forza, cuore e passione per cambiare le sorti di San Vito.
“Lo vogliamo fare, sosteniamo il candidato sindaco Ruggiero – ha dichiarato Alfredo Grasso, esponente del mondo sportivo locale e membro di “Attiva San Vito”-, perché crediamo che sia venuta l’ora che veri rappresentanti della società civile si assumano l’onore e l’onere di partecipare alla vita politica della propria comunità. Vogliamo che il nostro paese sia amministrato da persone competenti e che abbiano a cuore solo le sorti della nostra comunità. Questa volta lo faremo impegnandoci con la passione che ci contraddistingue”.
Il 5 agosto alle ore 19.30, in piazza Leonardo Leo, si terrà la prima assemblea pubblica di confronto con Ruggiero e questa sarà l’occasione migliore per rafforzare il dialogo ed il confronto con chi vuole far rinascere la propria comunità, perché non esiste futuro senza impegno, non esiste miglioramento, senza sforzi.
E’ l’ora di una nuova e forte “Attiva San Vito”.
Comunicato stampa "Attiva San Vito"