DICEMBRE

LA MEMORIA COMUNE

memoria dicembre.jpg Il 5 dicembre 2005 veniva suggellato il gemellaggio fra la nostra Città e quella francese di Louvier...(leggi tutto)

I NOSTRI PADRI

don vincenzo meo.jpg Don Vincenzo Meo nacque nel 1911 in una modesta famiglia. Si sentì chiamato sin da giovane al sacerd...(leggi tutto)

LA TRADIZIONE LOCALE

L'ARCOBALENO RICORDA

IMPRONTE ED ISTANTI

Al mare

L'una dopo l'altra,
l'onde del mare
si prostrano ai miei piedi.
Ora so di non essere
un uomo da nulla.

Vito Giuseppe Mele
Il mio cuore in versi, Edizioni Libroitaliano, 2002...(leggi tutto)

L'ARCOBALENO SEGNALA

IL NOSTRO BIMESTRALE COPERTINA XS.jpg
ottobre/novembre 2017

L'ARCOBALENO PROMUOVE

L'ARCOBALENO CONSIGLIA

Il gemellaggio con Louviers


Il 5 dicembre 2005 veniva suggellato il gemellaggio fra la nostra Città e quella francese di Louviers, in Alta Normandia. Il gemellaggio fu sottoscritto a San Vito con lo scopo “di congiungere i nostri sforzi per aiutare nella piena misura dei nostri mezzi il successo di questa impresa necessaria di pace e di prosperità: la fondazione dell'Unità Europea”.
Louviers, cento chilometri da Parigi e sulle coste della Senna, è una cittadina di diciottomila abitanti. Fu pesantemente bombardata durante la seconda guerra mondiale ed è stata poi costruita in chiave moderna: fra i monumenti usciti quasi intatti dal conflitto, si segnalano la chiesa di Notre-Dame del 1100 ed il convento dei Penitenti del 1646 (unico nel suo genere per essere costruito sull'acqua).
San Vito dei Normanni ha dedicato a questa città una piazza, ricambiando una simile iniziativa da parte dei “cugini” francesi.