OTTOBRE

LA MEMORIA COMUNE

facciata 8.JPG Nell’ottobre del 1595 venivano aperti per la prima volta i battenti della Chiesa Madre di San Vito, ...(leggi tutto)

I NOSTRI PADRI

stanisci vitantonio.jpg Vitantonio Stanisci nacque a San Vito dei Normanni il 31 ottobre 1894. Pur non avendo mai imparato a...(leggi tutto)

LA TRADIZIONE LOCALE

L'ARCOBALENO RICORDA

IMPRONTE ED ISTANTI

Al mare

L'una dopo l'altra,
l'onde del mare
si prostrano ai miei piedi.
Ora so di non essere
un uomo da nulla.

Vito Giuseppe Mele
Il mio cuore in versi, Edizioni Libroitaliano, 2002...(leggi tutto)

L'ARCOBALENO SEGNALA

IL NOSTRO BIMESTRALE Arcobaleno agos.settembre 2019 cop-1.jpg
agosto/settembre 2019

L'ARCOBALENO PROMUOVE

L'ARCOBALENO CONSIGLIA

30 - 9 - 2019
SERVIZIO CIVILE: INCONTRO PRESSO LA BIBLIOTECA COMUNALE
L'Infoday in programma domani 1° ottobre

Il bando 2019 del Servizio Civile Universale, quello che prevede il reclutamento di 2.253 giovani per la realizzazione di progetti con sedi di attuazione in Puglia, e complessivamente 39.646 operatori volontari in tutta Italia, fissa al 10 ottobre la scadenza per l'invio delle domande da parte dei giovani interessati (quelli di età compresa tra i 18 e i 29 anni). Tale invio, come è noto, potrà avvenire esclusivamente mediante la piattaforma DOL - Domande on Line, raggiungibile da PC fisso, tablet e smartphone con l'utilizzo di credenziali SPID personali.
Tra i progetti che si realizzeranno in provincia di Brindisi vi è quello denominato “Il Chiostro dei Padri”, presentato dal Comune di San Vito dei Normanni, finalizzato a promuovere il patrimonio culturale cittadino.
Per fornire chiarimenti sul bando e sul progetto in questione, l’Amministrazione Comunale di San Vito dei Normanni ha organizzato per martedì 1° ottobre, alle ore 17,30 un incontro aperto alla cittadinanza, ma soprattutto ai giovani interessati a vivere l’esperienza del Servizio Civile.
L’Infoday si terrà presso la sala conferenze del Chiostro dei Domenicani (Biblioteca Comunale “Giovanni XXIII”) in via Mazzini n.2.
Nell’occasione, le volontarie attualmente impegnate nel progetto di Servizio Civile “BibliON: accendiamo la voglia di sapere”, ancora in corso di svolgimento presso la Biblioteca Comunale, racconteranno la propria esperienza.

Share