SETTEMBRE

LA MEMORIA COMUNE

re.jpg Il 25 settembre 1943 passava da San Vito Vittorio Emanuele III, Re d'Italia. Come rivela il r...(leggi tutto)

I NOSTRI PADRI

martinogioia xs.jpg Il 9 settembre 1943, non ancora ventitreenne (era nato il 13 novembre 1920), moriva Martino Gioia, s...(leggi tutto)

LA TRADIZIONE LOCALE

L'ARCOBALENO RICORDA

IMPRONTE ED ISTANTI

Al mare

L'una dopo l'altra,
l'onde del mare
si prostrano ai miei piedi.
Ora so di non essere
un uomo da nulla.

Vito Giuseppe Mele
Il mio cuore in versi, Edizioni Libroitaliano, 2002...(leggi tutto)

L'ARCOBALENO SEGNALA

IL NOSTRO BIMESTRALE copertina 6 2019.jpg
dicembre/gennaio 2019-2020

L'ARCOBALENO PROMUOVE

L'ARCOBALENO CONSIGLIA

30 - 7 - 2020
IL SINDACO ANNUNCIA IN CONSIGLIO: "DOMANI MI DIMETTO"
Procedura necessaria per candidarsi al Consiglio Regionale

La notizia era nell'aria, ma questa sera, in chiusura di Consiglio Comunale, c'è stata l'ufficialità: domattina il sindaco Domenico Conte si dimetterà dalla carica, un passaggio necessario per poter presentare la propria candidatura in occasione delle elezioni del Consiglio regionale.
Le dimissioni, ovviamente, diverranno efficaci e irrevocabili tra 20 giorni quando ci sarà lo scioglimento anticipato del Consiglio e la nomina, sia pure per un brevissimo periodo di tempo, di un Commissario.
Ecco uno stralcio della dichiarazione del sindaco: “Per il rispetto che nutro nei confronti dell’intero Consiglio Comunale, mi sento obbligato ad anticiparvi ufficialmente ciò che farò domattina: rassegnerò le dimissioni perché mi candiderò al Consiglio regionale”.
Nel corso del breve intervento, Conte ha parlato dei tanti ricordi legati a questa esperienza da sindaco vissuta: “Ho trascorso con voi cinque anni: tanti momenti, alcuni belli, alcuni difficili. Uno su tutti, tra questi ultimi, quello legato a quella serata vissuta proprio qui, in questa aula, quando ci raggiunse la triste notizia dell’incidente stradale in cui aveva perso la vita il nostro amico Lorenzo Caiolo. Un momento che mi ha segnato; ho ancora fotografata nella mente l’immagine dei vostri volti, i volti di persone che si sono spese in questo Consiglio per rendere un servizio alla comunità, sicuramente con diverse vedute ma con lo stesso spirito di servizio”.

Share