GIUGNO

LA MEMORIA COMUNE

san vito.jpg Il 15 giugno ricorre la memoria liturgica di san Vito, patrono della nostra città. Il culto v...(leggi tutto)

I NOSTRI PADRI

vito donato epifani.jpg Vito Donato Epifani, nato il 23 giugno 1848 nella nostra città, fu avviato sin da subito agli studi ...(leggi tutto)

LA TRADIZIONE LOCALE

L'ARCOBALENO RICORDA

IMPRONTE ED ISTANTI

Giugno

È giunto finalmente il caldo giugno.
Aperte son le porte dell'estate;
ormai le messi sono maturate;
la falce il mietitore ha pronta in pugno.

La cicala abbandona il suo tugurio
frinisce tutto il giorno rumorosa;
la rondine garrisce assai sch...(leggi tutto)

L'ARCOBALENO SEGNALA

IL NOSTRO BIMESTRALE cop 2 2017.jpg
aprile/maggio 2017

L'ARCOBALENO PROMUOVE

L'ARCOBALENO CONSIGLIA

28 - 3 - 2017
M5S: "Dov’è finito lo Sportello Europa?"


Comunicato stampa Movimento Cinque Stelle di San Vito dei Normanni
Con un dettagliato documento, il Movimento 5 Stelle di San Vito dei Normanni ha protocollato un’interpellanza con la quale chiede alla Giunta Conte i motivi per cui non è più prevista l’attivazione di uno sportello aperto ai cittadini e alle imprese orientate ad intercettare finanziamenti europei per la propria attività. Difatti, dalle ultime Delibere di Giunta, si evince che l’attivazione di un “Ufficio Europa” non rientra più nella nuova programmazione strategica dell’Amministrazione Conte, come invece annunciato sia nei primi mesi di mandato, che nella campagna elettorale che ha permesso all’attuale Giunta di insediarsi.
Sulla questione i pentastellati sanvitesi, dalla voce del portavoce comunale Ruggiero, non fanno sconti: “in questo periodo di forte contrazione dei trasferimenti statali, risulta decisivo per l’Amministrazione Comunale saper intercettare risorse economiche provenienti dall’Unione Europea per finanziare azioni di sviluppo e dare la possibilità alle imprese locali di essere più competitive sul territorio. Purtroppo siamo alle solite. Le azioni amministrative sono sempre diverse dagli impegni presi. Per fortuna i cittadini se ne stanno rendendo conto”.
La risposta dettagliata all’interpellanza sarà data durante il prossimo Consiglio Comunale, convocato per venerdì 7 aprile alle 15:30.