DICEMBRE

LA MEMORIA COMUNE

memoria dicembre.jpg Il 5 dicembre 2005 veniva suggellato il gemellaggio fra la nostra Città e quella francese di Louvier...(leggi tutto)

I NOSTRI PADRI

don vincenzo meo.jpg Don Vincenzo Meo nacque nel 1911 in una modesta famiglia. Si sentì chiamato sin da giovane al sacerd...(leggi tutto)

LA TRADIZIONE LOCALE

L'ARCOBALENO RICORDA

IMPRONTE ED ISTANTI

Al mare

L'una dopo l'altra,
l'onde del mare
si prostrano ai miei piedi.
Ora so di non essere
un uomo da nulla.

Vito Giuseppe Mele
Il mio cuore in versi, Edizioni Libroitaliano, 2002...(leggi tutto)

L'ARCOBALENO SEGNALA

IL NOSTRO BIMESTRALE COPERTINA XS.jpg
ottobre/novembre 2017

L'ARCOBALENO PROMUOVE

L'ARCOBALENO CONSIGLIA

29 - 11 - 2017
Nasce il Movimento politico culturale "Novae mentis"


Nasce a S. Vito dei Normanni il movimento politico culturale Novae Mentis, un’associazione che si propone di promuovere iniziative politiche, sociali e culturali con l’intento anche di risvegliare l’interesse e la partecipazione civile nella nostra comunità cittadina.
Al di là dell’aspetto amministrativo l'interesse alla vita politica si può realizzare pur non avendo rappresentanza nelle istituzioni locali, ma cercando di essere attivi e presenti sul territorio, anche per sdoganare cosí l’antica e oramai consolidata abitudine ad avvicinarsi alla politica solo in prossimità delle elezioni. Ad oggi infatti assistiamo ad una desolante attività dei partiti a livello locale, i quali pur avendo ruoli di governo, si ritrovano con sedi vuote, laddove invece le stesse dovrebbero essere il luogo nel quale promuovere il confronto e la formazione delle classi dirigenti.
Queste le finalità ed i valori dell’Associazione: attenzione ai problemi ed alle esigenze delle nostra comunità tramite la presenza attiva, costante e reale sul territorio; attenta analisi delle criticità che da troppo tempo interessano il nostro territorio; una visione partecipativa della politica; famiglia e comunità concepiti come pilastri della propria identità e della propria cultura, tutela, difesa e sviluppo del territorio locale, considerato non come un vincolo, ma come una opportunità ed una risorsa.
“Un binario, quello che percorrerà l’Associazione Novae Mentis, – dichiara il presidente Raffaella Caiolo – all’insegna della coerenza con quelle che sono le nostre linee guida e il nostro credo politico.”